Scoperta l’identità del nuovo amore della Marini

Valeria Marini e Giovanni Cottone

La Valeriona nazionale, tempo fa, aveva dichiarato di vivere un periodo roseo e ricco di passione. Queste parole erano state riferite lo scorso gennaio, senza troppa paura di lasciarsi andare: “In questo momento della mia vita felice l’amore c’è! Sono molto contenta e mi sento sprizzare di nuova energia, ma lo tengo stretta per me senza rivelarlo”.

Non era dato sapere, fino a poco tempo fa, chi rendesse nuovamente felice la Marini. Eppure, il segreto è rimasto tale solo per un limitato periodo di tempo: finalmente è stata rivelata l’identità della nuova fiamma della show girl.

La Marini, che è anche stilista e attrice, è stata paparazzata alle terme dei Papi, a Viterbo. Con lei, in atteggiamenti molto complici e intimi, c’era l’imprenditore, patron della Motom Italia, Gianni Cottone. E, a giudicare dagli atteggiamenti dei due, forse è proprio lui l’uomo che ha fatto battere nuovamente il cuore della burrosa e sexy Valeria Marini.

In realtà, diverse voci, avevano rivelato che fra i due la passione ci sia già da due anni, ma è stata coltivata, finora, in maniera privata. Tuttavia, quando l’amore è troppo forte, è difficile nasconderlo, così, alla luce del sole, i due non hanno represso la loro voglia di farsi le coccole e scambiarsi teneri baci. Così la loro storia è ora di dominuo pubblico.

A quanto pare, la scintilla è scoccata grazie alla Lambretta, marchio rilevato da Cottone, e scelto dalla Marini da portare in passerella fra capi d’abbigliamento sexy, perizomi e guêpière: così, per parecchio tempo, i due si sono incontrati per cene di lavoro che, a lungo andare, hanno permesso loro di conosceri meglio e sempre più a fondo, fino a far nascere questa passione amorosa.
Tra l’altro, Valeria Marini ha anche accettato di prestare volto e corpo alla campagna pubblicitaria Lambretta Pato.

Insomma, se son rose fioriranno.

Angela Liuzzi