Victoria Beckham sogna di diventare la stilista di Michelle Obama

Non le basta avere una sua linea di moda, presentarla in giro per il mondo nelle più importanti capitali della moda, adesso la signora Victoria Beckham, mamma di 3 bambini e moglie dell’uomo più desiderato del mondo, vuole puntare più in alto. Ma forse questa volta non ha tutti i torti.
Dopo aver donato vita ad abiti che sono stati indossati da star come Jennifer Hudson e Sarah Jessica Parker (quest’ultima é considerata la nuova “Audrey Hepburn”), é forse giustificabile decidere di guardare sempre più in avanti.

E così Victoria Beckham ora sogna di approdare alla Casa Bianca, ma non come First Lady, ma per vestirla: la moglie del centrocampista inglese del Milan vuole vestire la First Lady, Michelle Obama.
“Voglio assolutamente, assolutamente diventare una delle sue stiliste preferite, quella donna rappresenta in tutto il mondo un modello di bellezza, forza, decisionismo, sarebbe un sogno per me rientrare tra le sue grazie. Ormai mi sento una stilista. Mi gratifica moltissimo poter regalare un’illusione, come in fondo è la moda, a donne di differente peso, altezza, età, una soddisfazione enorme, mi fa sentire realizzata”, ha spiegato l’ex Posh Spice.
Bé possiamo augurarle di realizzare il suo sogno, con la speranza che la signora Obama abbia avuto modo di sentire le dichiarazioni fatte.
In bocca al lupo!

Alessandra Battistini