Sei stressato? Gioca a Poker

Dal Canada arriva un rimedio per lo stress, il nemico delle nostre giornate al lavoro, combattuto a suon di massaggi, meditazione, lunghe dormite e quant’altro.

Grazie ad uno studio della Montreal’s McGill University, da oggi potremo contrastare lo stress attraverso il gioco del poker sportivo, che aiuta ad abbassare la pressione e quindi a diminuire il livello di tensione di chi ne soffre.

Lo studio si è svolto osservando alcuni volontari appassionati di poker, che attraverso i dovuti esami, hanno mostrato una diminuzione del 17 per cento di cortisolo, l’ormone prodotto dalle ghiandole surrenali, responsabile dell’aumento dello stress.

E’ stato chiesto ai pazienti che partecipavano alla ricerca, di condurre alcune partite di texas hold’em, durante le quali si è monitorato il rapporto tra l’ andamento dei livelli dell’ormone e quello dei livelli del gioco.

I ricercatori hanno così scoperto che durante il gioco, il cortisolo diminuiva, arrivando addirittura, alla fine della partita, a carte ad una riduzione del 17 per cento rispetto alla quantità registrata all’inizio.

Lo stress è una sindrome di adattamento ad alcune sollecitazioni che minacciano l’omeostasi dell’organismo (condizione di stabilità interna dell’essere umano), che per questo richiama immediatamente delle reazioni regolative neuropsichiche, emotive, locomotorie, ormonali e immunologiche.

Anche la quotidianità può portare a cambiamenti radicali a causa dell’adattamento, che è una pratica complessa, articolata in una quantità di azioni finalizzate alla gestione o soluzione dei problemi.

Il poker come moltissimi altri giochi, ha la capacità di distogliere il pensiero dalle preoccupazioni quotidiane, le cause primarie dello stress, portando dunque ad un miglioramento psico fisico, dal momento che la tensione abbassa le difese immunitarie dell’organismo.

Per questo i ricercatori canadesi hanno dedotto che giocare a Poker faccia bene, e probabilmente si potrebbero aggiungere anche molti altri giochi con le carte e non solo, capaci di dimunuire lo stress.

Giulia Di Trinca