Torna “La Pupa e il Secchione”: indiscrezioni sui prossimi conocorrenti

A più di tre anni dalla prima edizione, torna su Italia 1 il programma “La Pupa e il secchione“, il reality in cui menti illuminate del panorama culturale italiano chiusi in fisici poco attraenti sono accompagnate da corpi scultorei di giovani ragazze ignoranti.

Questa infatti la formula vincente del programma che ha visto siparietti memorabili (o forse degni di essere dimenticati) di procaci pupe che, interrogate su alcune fotografie di personaggi storici, hanno confuso Mahatma Gandi con un soldato, Hitler con un attore, Giulio Andreotti con Romano Prodi e Rita Levi Montalcini con la mamma di Berlusconi.

Un episodio che fece molto dicutere fu anche l’aspro litigio tra Vittorio Sgarbi e Alessandra Mussolini, litigio che la conduttrice di allora, Federica Panicucci, tentò di coprire frapponendosi tra i politici e la telecamera.

L’edizione di quest’anno si presenta già in maniera misteriosa, con l’incognita riguardante la conduttrice che affiancherà Enrico Papi: dopo il no di Paola Barale, pare che le attenzioni degli autori si siano concentrate su Rossella Brescia. Ma sul sito Affaritaliani.it circolano indiscrezioni anche sui futuri concorrenti.

Tra le papabili “pupe” di quest’anno ci sarebbe Francesca Lukasik, coniglietta di Play Boy e corteggiatrice di Uomini e Donne, e Claudia Borroni, prezzemolina dello showbiz. Ancora nessuna notizia, invece, sui concorrenti uomini, solo qualche voce riguardo ad una possibile partecipazione di un giornalista.

Non resta che attendere l’inizio del programma per scoprire chi saranno i nuovi personaggi destinati a calcare le fulgide orme di predecessori del calibro di Rosy Dilettuso, Mary Carbone e Omar Monti.

Stefania Scialpi