Pomeriggio Cinque, Gabriele Belli: “Domani sarò a tutti gli effetti un uomo”

Gabriele Belli, all’anagrafe Elettra ancora per poco. Il trans, famoso per aver partecipato a quest’ultima edizione del Grande Fratello 10, quest’oggi è stato in collegamento dall’ospedale Niguarda di Milano in diretta a “Pomeriggio Cinque”, il programma condotto da Barbara D’Urso come sempre su Canale 5. Con lui anche la fidanzata Gabriella, assente durante il collegamento in quanto, presa da visibile ansia. Ieri pomeriggio Gabriele, ospite sempre dalla D’Urso le ha regalato una bomboniera con dentro dei confetti azzurri, con scritto “Sta nascendo Gabriele”, per sdrammatizzare ironicamente, ma soprattutto per consacrare effettivamente il cambio di sesso. Gabriele, ha esordito dicendo: “Ho già fatto tutti gli esami, ho preso i farmaci per il pre ricovero. E’ un intervento di un’ora e un quarto, lo considerano come un intervento normale, ma nel mio caso rende Gabriele a tutti gli effetti un uomo”.

In sintesi il ragazzo, domani mattina dovrà sottoporsi ad un intervento di demolizione del sesso femminile.

Barbara D’Urso specifica in merito: “Questa demolizione ti permetterà di avere i documenti con scritto Gabriele Belli invece di Elettra” e Gabriele annuendo ha anche precisato: “Avrò a tutti gli effetti i doveri e diritti di un uomo tra cui sposare la mia compagna”.

La D’Urso nel frattempo cerca di indagare ancora in merito, esclamando: “Ci sarà un altro intervento che ti costruirà l’organo genitale maschile”, ma Gabriele in merito dichiara: “Quello posso deciderlo, ma per me è importante questo che sancisce il mio essere uomo a prescindere dal fallo, il resto è estetica, ma io mi sento uomo nel cuore da sempre”.

L’argomento adesso ricade sulla madre di quest’ultimo, il ragazzo infatti, dopo i vari confronti televisivi avvenuti proprio durante i programmi della conduttrice, non ha più sentito la madre, contraria da sempre alla scelta del figlio di cambiare sesso, Gabriele in merito afferma: “I rapporti si sono definitivamente incrinati, ho avuto un contatto triste con mia sorella, ma poi si sono definitivamente defilate. Loro di me sanno attraverso la televisione, voglio dirle che le voglio bene comunque, e spero che lei continui a pensarmi come suo figlio”.

Il ragazzo a quanto pare verrà dimesso domenica, e la D’Urso ha concluso il collegamento con le seguenti parole: “Io sono sempre dalla parte di chi soffre. Se tu riuscirai a trovare un’armonia io sono veramente felice per te”.

V.g.