Tassi al 400%: 8 arresti per usura a Caserta e Benevento

Otto italiani sono stati arrestati  a seguito delle indagini della Dda di Napoli e della Procura di Santa Maria Capua Vetere dai Carabinieri di Montesarchio e della Guardia di Finanza di Marcianise . L’accusa è aver condotto un largo giro di usura ed estorsioni nel beneventano e nel casertano. Le vittime sono sei imprenditori che, in dieci anni, avrebbero pagato agli estorsori tassi del 400% annuo dietro minacce e atti di violenza.

L.T.