Cagliari-Lazio in numeri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:04

Una partita che mette di fronte due squadre che non stanno attraversando un grande periodo di forma. Il Cagliari è reduce dalla sconfitta di Genova e vuole tornare a far punti per rimanere attaccato alla zona europea della classifica. Il Presidente Cellino in settimana si è fatto sentire affermando che in caso di sconfitta i giocatori dovranno rimborsare il biglietto ai tifosi che presenzieranno allo stadio.

Discorso differente per la Lazio che invece domenica contro il Bari ha confermato tutti i propri limiti. Una squadra quart’ultima in classifica che fino ad ora non ha mostrato cenni di reazione perdendo troppo facilmente pazienza e gambe quando nei momenti in cui si è trovata in difficoltà. I tifosi saranno certamente curiosi di vedere se il ritiro punitivo che ha costretto i giocatori in quel di Norcia (il quarto durante questa stagione) porterà gli effetti desiderati.

Una sfida oltretutto segnata dalla risaputa antipatia tra i due presidenti, un astio che risale al 2008 e più precisamente alla questione legata a Pasqualino Foggia, secondo quanto si dice infatti in quell’occasione Lotito non avrebbe adempiuto al pagamento del 50% della contropartita in seguito alla restituzione anticipata, da parte del Cagliari, del giocatore.

Quello che si svolgerà domenica prossima sarà il 25esimo incontro nella massima serie tra Cagliari e Lazio al “Sant’Elia”. Fino ad oggi si registrano 8 vittorie dei sardi, 9 pareggi e 7 vittorie della Lazio.

Lo scorso anno alla prima giornata di campionato i biancazzurri s’imposero per 4-1, all’iniziale vantaggio di Larrivey risposero un doppio Zarate, Foggia e Pandev. L’ultima vittoria del Cagliari risale invece alla stagione 2007-2008 quando alla 24esima giornata gli isolani regolarono gli avversari per 1-0 con gol di Matri. Il pareggio manca invece dalla seconda giornata della stagione 2005-2006 quando la partita terminò sull 1-1.

Le partite con più gol sono due: quella del 26 Settembre 1993 quando i rossoblù superarono agevolmente i capitolini per 4-1 e quella nell’esordio dello scorso campionato quando gli ospiti restituirono il favore vincendo con il medesimo risultato.

Lo 0-0 manca dalla stagione 1999-2000 era il 22 Gennaio del 2000.

Simone Meloni