Fulham-Juventus, le pagelle: Si salvano solo Sissoko e Trezeguet

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:12

FULHAM (4-4-1-1):

Schwarzer 6: La Juve punge pochissimo e lui si limita all’ordinaria amministrazione. Incolpevole sul gol di Trezeguet.

Kelly 6: Controlla agevolmente la sua zona, ma spinge pochino (dal 25′ s.t. Dempsey 7: Prima sfiora il gol di testa, poi decide il match con uno splendido pallonetto dal limite dell’area).

Hughes 6: Partita di sostanziale controllo, vista la sterilità offensiva degli avversari.

Hangeland 7: Giganteggia al centro della difesa, anticipando spesso Trezeguet e sbrogliando le (poche) offensive bianconere.

Konchesky 6,5: Autore del cross per il pareggio di Zamora, spinge bene appoggiando le offensive di Davies sulla sinistra.

Duff 6,5: Parte bene spingendo sulla corsia di destra, poi si spegne a metà gara. Riappare negli ultimi venti minuti facendo impazzire Grosso.

Baird 6,5: Il gioco del Fulham parte sempre dai suoi piedi: si piazza in cabina di regia e smista palloni con qualità.

Etuhu 6: Dovrebbe fungere da mediano di interdizione, ma spesso va in difficoltà di fronte a Sissoko.

Davies 7,5: Nella prima mezz’ora è evanescente, poi entra prepotentemente nel match timbrando una traversa e servendo a Gera il pallone del 2-1. Ottima anche la sua ripresa.

Gera 7: Si muove bene tra le linee, toccando pochi palloni ma risultando decisivo: bravo a fiondarsi sul pallone del 2-1, freddo davanti a Chimenti in occasione del rigore del 3-1(dal 40′ s.t. Riise s.v.).

Zamora 7,5: Da punta unica mette alla frusta tutta la difesa bianconera, facendo a sportellate con Cannavaro prima e Zebina poi. Firma il gol del pareggio degli inglesi.

All. Hodgson 7,5: Prima della sfida diceva di credere alla rimonta, e alla fine ha avuto ragione lui. I suoi hanno disputato una grande gara, favorita anche dall’espulsione di Cannavaro.

JUVENTUS (4-3-2-1):

Chimenti 5: Compie un paio di buoni interventi, ma è incerto in più di un’occasione (la traversa di Davies su tutte). Qualche responsabilità sul secondo e sul quarto gol.

Salihamidzic 5,5: Nella prima mezz’ora svolge il suo compito, spingendo anche discretamente. Poi si fa travolgere dall’arrembante Davies e va in panne.

Zebina 5: Assente ingiustificato in occasione del secondo gol, perde la testa nel finale facendosi espellere per un fallo di reazione.

Cannavaro 5: Si fa beffare da Zamora in occasione del primo gol inglese, va sotto la doccia al 27° per il fallo da ultimo uomo su Davies.

Grosso 5,5: Chiude bene la corsia di sinistra fino all’ingresso di Dempsey, che con l’aiuto di Duff lo mette in difficoltà (dal 40′ s.t. Del Piero s.v.).

Camoranesi 4,5: Completamente fuori forma e fuori dal gioco. Tocca pochissimi palloni e fa anche poco filtro (7′ s.t. De Ceglie 5,5: Cerca di disimpegnarsi in un ruolo non suo, ma soffre le incursioni di Duff).

Felipe Melo 5: Siamo alle solite. Finchè si tratta di recuperar palla se la cava, appena deve impostare il gioco perde palloni in quantità.

Sissoko 6,5: L’ultimo ad arrendersi. Lotta come un leone per tutta la gara, qualche volta a discapito della lucidità. Ma almeno ci mette l’impegno.

Diego 5,5: Buon inizio di gara, poi grande sofferenza dall’espulsione di Cannavaro in poi. Trezeguet lo aiuta poco e lui si trova solo contro tutta la difesa avversaria.

Candreva 5,5: Gioca pochi palloni, poi esce per causa di forza maggiore (dal 28′ p.t. Grygera 5,5: Si fa bruciare in occasione del 2-1 ospite, ma nel complesso è uno dei meno peggio in difesa).

Trezeguet 6: Palloni giocabili gliene arrivano un paio, lui è bravo a farsi trovare pronto sul primo. Poi partita di sofferenza.

All. Zaccheroni 5: L’attenuante dell’espulsione di Cannavaro regge fino a un certo punto. Anche stasera, come contro il Siena, appare un po’ troppo lento nei cambi.

Arbitro Kuipers (Ola) 5: Qualche dubbio sul primo gol del Fulham, espelle Cannavaro per un fallo da ultimo uomo che lascia parecchie perplessità. Il rigore per il mani di Diego ci sta.

Pier Francesco Caracciolo

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!