Genoa: Criscito potrebbe partire, ma tornano Ranocchia e Bonucci

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:56

Nelle ultime stagioni, il Genoa ci ha abituati ad un mercato molto eclettico, fatto di scambi, prestiti e numerose trattative. Anche quest anno la dirigenza rossoblù non è da meno e già si profila un certo quadro circa le possibili mosse estive del club di Preziosi. Il patron genoano vuole offrire ai suoi tifosi il meglio del meglio ed è pronto a portare a casa due gioiellini che rappresentano anche il futuro della nazionale italiana. Stiamo parlando della coppia di difensori centrali del Bari: Ranocchia e Bonucci, quest ultimo fresco di esordio in Nazionale.

I due giocatori hanno mostrato, nell’arco di questa stagione, tutto il loro potenziale e sicuramente saranno uomini mercato nella prossima estate. Ma il Genoa possiede una parola in più nella questione. Ranocchia tornerà a vestire la maglia del grifone al termine del campionato e anche se il suo futuro, con ogni probabilità, sarà alla corte dell’Inter, è molto probabile che i nerazzurri lo lascino maturare un altro anno a Marassi. Per quanto riguarda Bonucci, il Bari ha promesso di cedere la totalità del cartellino, attualmente diviso a metà, a Preziosi in cambio di un premio di valorizzazione. Arduo è dire quanto tempo possa rimanere il difensore a Genova. Se continua a fornire prestazioni come le ultime, le grandi squadre faranno la fila.

Chi invece potrebbe lasciare i liguri, è Mimmo Criscito. La risoluzione delle comproprietà di Palladino e Criscito, dovrebbe portare l’attaccante ad essere totalmente della Juventus, mentre il difensore rimarrebbe a Genova. Purtroppo l’Inter si è già mossa per portarlo a Milano e pare che anche il Milan si stia inserendo nella trattativa. A fare compagnia a Criscito nel raggiungere il capoluogo lombardo, anche se la sponda non è ancora certa, sarà Sokratis. Difensore giovane e dalle ottime caratteristiche che potrebbe far comodo sia in via Turati che in via Durini. Chissà come uscira la squadra rossoblù da questo turbillon di cambi, ma Preziosi è determinato a far compiere ai suoi, il cosidetto salto di qualità.

Giuseppe Greco

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!