Amici 9: resoconto puntata (19-03-2010 ultima parte). Matteo: “Loredana ha fatto tanti sacrifici”


La preparazione in vista della prossima puntata continua e mentre il tenore della scuola di Amici si prepara alla semifinale con “tensione positiva”, la scuola più spiata d’Italia si conferma attenta alle cause umanitarie.

Anche Matteo commenta l’imminente semifinale e la sua finale ideale ricalca quella che, più o meno palesemente, tutti si aspettano: “Lunedì la semifinale sarà una bella serata. La tensione c’è ma è positiva. è l’ultima tappa prima della finalissima, spero di arrivarci, siamo tutti bravi, i talenti ci sono tutti. Per le sfide non ce n’è una più difficile dell’altra. La mia finale ideale? Forse sarebbe quella tra quattro cantanti”.

Tra le tante confidenze al video box il tenore si sbilancia con qualche parola dedicata all’amica Loredana: “È  una ragazza estrosa. Nella vita comune è una molto precisa. Ha le idee chiare, è una che ha fatto tanti sacrifici”.

Prima che la striscia del day time si chiuda, c’è spazio per un messaggio di solidarietà che anche noi sposiamo e rilanciamo. Ecco l’invito letto da Luca Zanforlin: “Vi rubo qualche secondo per parlarvi di Emergency una associazione che promuove una cultura, di pace, di solidarietà, e di rispetto dei diritti umani. In 15 anni Emergency ha curato oltre 3,5 milioni di persone e solo semplicemente perchè queste persone ne avevano bisogno, senza distinzione di ideologia, razza e religione. Vi invito a consultare il sito http://www.emergency.it/ oppure a chiamare il numero che appare: 02/881881″.