Arcidiocesi di Monaco: Ratzinger sapeva di abusi su minori

CONDIVIDI

Questo quanto riporta il New York  Times. Sembra che l’Arcidiocesi di Monaco, guidata allora dal futuro papa, ignorò deliberatamente gli avvertimenti relativi ad un prete pedofilo.

Il sito del NYT riferisce che Werner Huth, psichiatra, lanciò l’allarme in forma sia scritta che orale durante gli anni Ottanta.

Lo psichiatra aveva in cura un sacerdote accusato di aver compiuto abusi sessuali su minori e chiese se non fosse il caso di impedire al prete di avere contatti coi ragazzi. Dopo un periodo di terapia il prete tornò a svolgere le sue piene funzioni.

L.T.