Cinema: il ritorno della Paradis

Fra poco il cinema vedrà il ritorno di un volto raffinato, e di un sorriso dolce, sensuale e dall’irresistibile fessura fra i denti.
Stiamo parlando dell’attrice Vanessa Paradis, compagna del più noto e popolare attore Jhonny Depp, attualmente impegnato a Venezia per le riprese del film The tourist.
Le sue apparizioni sul grande schermo si sono fatte sempre più rare, ma quando ciò si verifica la critica francese non smette di osannarla, mettendola su un piedistallo d’oro.
E anche questa volta  la critica d’Oltralpe è rimasta estasiata dall’interpretazione dell’attrice francese.
Vanessa Paradis ritorna sul grande schermo con la commedia ” L’arnacoeur“,  opera prima del regista Pascal Chaumeil e interpretato accanto a Roman Duris ( protagonista del film teen cult l’ appartamento spagnolo).
Attrice e cantante, la Paradis ha girato solo nove pellicole in vent’anni e giura di essere felice così, di dedicarsi prevalentemente al ruolo di mamma e al suo vero grande amore: la musica.
Ne “L’arnacoeur” interpreta Juliette, una giovane donna che perde la testa per un altro uomo a pochi giorni dal suo matrimonio. La colpa è di un affascinante distruggi coppie di professione ( Duris) ingaggiato dal padre di lei e capace di inventarsi qualsiasi cosa per giungere al proprio obiettivo e sedurre la bella Juliette.
Per le Figaro la pellicola girata sotto il sole della lussureggiante Cote d’Azur ha il retrogusto della commedia anni ’50 ed è caratterizzata da un ritmo incalzante in cui si susseguono episodi rocamboleschi, in un mix di humour, amore e azione.
Un genere nuovo per la Paradis, la quale si è dovuta confrontare con un personaggio totalmente diverso da quelli interpretati nella sua carriera.
Sempre al giornale francese, l’attrice avrebbe dichiarato di essere entusiasta di questo ruolo, di essere rimasta colpita alla prima lettura della sceneggiatura e di aver visto in questa storia, una possibile svolta per la propria carriera.

Notizie Correlate

Commenta