Bari-Parma, probabili formazioni: galletti decimati

Al San Nicola si sfidano due neopromosse, Bari e Parma, che a due mesi dalla fine del torneo, già possono ritenersi salve, in virtù dei rispettivi 38 e 37 punti.

Per le due formazioni sarà importante trovare gli stimoli giusti per concludere nel migliore dei modi il campionato. Mentre i pugliesi, in tal senso, voglio sfidare sè stessi per cercare di vincere più gare possibili da qui alla fine, il Parma, tramite il suo allenatore Guidolin, cercheranno di fare più punti possibili per arrivare nella parte destra della classifica, mentre sperare in qualcosa di più, come l’ Europa League, sarebbe un azzardo un pò troppo ambizioso.
Ventura dovrà fare a meno di molti uomini, in particolare modo di Ranocchia, lungo degente, Barreto e probabilmente avrà Almiron a mezzo servizio, che potrebbe fare staffetta con Gazzi. Inoltre il Bari dovrà fare a meno anche della spinta di Rivas sulla fascia, che non ha recuperato da un infortunio.
Guidolin, invece, in settimana ha lavorato a ranghi quasi completi. Non hanno lavorato con il gruppo Dzemaili, che però ha ricominciato a correre e Paloschi, mentre Morrone si é aggregato con un giorno di ritardo rispetto al resto del gruppo. Stop dell’ ultima ora per Bojinov, alle prese con una tendinite. Ormai il bulgaro alterna una partita ad un infortunio. In attacco ci sarà Crespo, con alle spalle Biabiany e Lanzafame, anche se al posto di quest’ ultimo , ci potrebbe essere la sorpresa Antonelli. Torna Jimenez, che agirà al centro con Galloppa e Valiani, e si ferma per squalifica capitan Morrone.

Bari-Parma domenica ore 15.00
Bari (4-4-2): Gillet; Belmonte, A. Masiello, Bonucci, S. Masiello; Alvarez, Donati, Almiron, Allegretti; Meggiorini, Castillo.
A disposizione: Lamberti, Stellini, Diamoutene, Kamata, Gazzi, Sestu, Sforzini. All.: Ventura
Squalificati:
nessuno
Indisponibili: 
Kutuzov, Ranocchia, Langella, Donda, Padelli, Rivas, Barreto

Parma (4-3-2-1): Mirante; Zaccardo, Paci, Dellafiore, Lucarelli; Valiani, Jimenez, Galloppa; Biabiany, Lanzafame; Crespo.
A disposizione: Pavarini, Zenoni, Castellini,Lunardini, Antonelli, Pasi, Gigli. All.: Guidolin
Squalificati: Morrone (1)
Indisponibili: Dzemaili, Paloschi, Bojinov

Pasquale Della Valle