Bossi sul palco della piazza di Berlusconi

Roma, 20 mar. Umberto Bossi, come preannunciato, ha preso parte alla manifestazine berlusconiana   sul palco di piazza San Giovanni, a Roma.

Partono dunque le note di “Va’ pensiero, il premier Silvio Berlusconi introduce la presenza di Umberto Bossi  definendolo “un alleato leale e un grande amico”, ed ecco il leader della Lega intervenire: “Io – dice – sono uno dei pochi che non ha mai chiesto né una lira né un aiuto a Berlusconi”.

Ed aggiunge, Bossi: “Ho capito che Berlusconi era uno del popolo, uno di noi, quando a Bruxelles gli volevano far firmare un provvedimento sulla famiglia trasversale. Lui disse: “Spiegatemi cos’è questa famiglia trasversale”. Da allora – ha continuato Bossi – ho capito che era uno del popolo”.

Il leader del carroccio ha poi anche fatto riferimento alle politiche del governo Berlusconi sull’immigrazione, ossia l’argomento che alla Lega sembra più stare a cuore più di tutto: “l’importanza della lotta all’immigrazione clandestina“.

S. K.