Calciomercato Juventus: obiettivo Gourcuff

ULTIMO AGGIORNAMENTO 2:01

Yoann Gourcuff, giovane talento francese attualmente in forza al Bordeaux

Yoann Gourcuff alla Juventus. Non è la solita indiscrezione pronta a essere smentita, ma è un’idea golosa e concreta che alletta la dirigenza bianconera. La notizia è riportata dal sito web tedesco 442.com e, qualora fosse confermata, aprirebbe scenari inconsueti in casa Juventus.

Secondo il sito tedesco, la società di Cobolli Gigli si sarebbe fatta sotto, accelerando una possibile trattativa e battendo la concorrenza delle più grandi formazioni d’Europa, quali Bayern Monaco, Lione e Inter.

Yoann Gourcuff, centrocampista offensivo di 24 anni, è riconosciuto dagli addetti ai lavori come il naturale erede di Zidane, così si è guadagnato il nomignolo di “Le petit Zizou” (il piccolo Zizou). Premiato lo scorso anno come miglior giocatore della Ligue 1, la massima serie francese, sarebbe pronto al grande salto nell’Europa che conta.

Le cifre sono accessibili. Il costo totale sarebbe di 25 milioni di euro, con l’opzione del pagamento di altri cinque milioni nel caso in cui la Vecchia Signora riuscisse a vincere la Champions League, qualora naturalmente quest’anno riesca ad accedervi. La Juventus avrebbe offerto a Gourcuff un contratto quinquennale a 4,2 milioni di euro l’anno. Un affare e la possibilità per il Bordeaux, società detentrice del cartellino, di ottenere una plusvalenza di quasi 10 milioni di euro, considerando che la società francese aveva sborsato un anno fa appena 15 milioni (al Milan) per aggiudicarsi le prestazioni del 24enne.

Tuttavia, ci sarebbe anche un elemento a sfavore alla finalizzazione dell’operazione, un problema da non sottovalutare: l’abbondanza di giocatori in quella posizione che già vestono la casacca bianconera come Diego, Felipe Melo e anche l’ultimo arrivato Candreva. Sicuramente non si può paragonare la classe di quest’ultimo con quella del giovane talento francese, tuttavia si ha l’impressione che la Juventus abbia intenzione di far crescere e maturare il calciatore romano, per poi potergli affidare in futuro le chiavi del centrocampo bianconero.

Scenari di mercato interessanti per la società di Corso Ferraris, che potrebbe appianare le delusioni europee pensando direttamente alla prossima stagione, sperando sia più positiva di quella che sta per concludersi.

Emanuele Ballacci

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!