Fuori la lista del Pdl

Il consiglio di Stato ha bocciato il ricorso contro l’esclusione della lista del Pdl a Roma .
La Regione si è espressa negativamente sulla possibilità di rinviare le elezioni .
La lista del Pdl resterà quindi esclusa dalla competizione elettorale secondo l’ultima decisione del Giudice amministrativo .
Sgarbi ha espresso così la propria insoddisfazione  dopo aver saputo che non vi è alcuna possibilità di rinviare le elezioni :”E’ il fascismo globale…e sono anche dei pedofili “.
di Fiorenza Ciribilli