Home Spettacolo Gossip Gabriele Belli dopo l’intervento si sposa e vuole un figlio

Gabriele Belli dopo l’intervento si sposa e vuole un figlio

Dopo aver annunciato felice l’intervento demolitivo che porterà Gabriele Belli a diventare un vero uomo anche davanti alla legge, l’ormai ex Elettra non desidera altro che una vita normale: “Sposerò la mia Gabriella e darò vita alla famiglia che ho sempre desiderato avere e non ho mai avuto”.

Sì, perché Gabriella Campagna è davvero una donna meravigliosa, ha conosciuto Gabriele quando era ancora Elettra, e sebbene non avesse mai avuto prima nessuna relazione omosessuale,  ha avuto la sensibilità di capire che al di là dell’aspetto fisico c’era un uomo, il suo.

Gabriella racconta, su Diva e Donna, di aver avuto solo in seguito alla transizione di Elettra, mentre la vedeva cambiare aspetto, la necessità di chiedere aiuto ad un’analista, doveva capire perché a 33 anni le stava capitando tutto questo.

Così, quando, tra tre o quattro mesi, lo Stato italiano rilascerà a Gabriele Belli il suo nuovo estratto di nascita, potranno iniziare i preparativi per il matrimonio e proveranno successivamente a realizzare ancora un altro sogno: adottare un figlio.

“Sì – dice l’ex gieffino – l’adozione di un figlio è la terza importante tappa del nostro percorso di vita. Io vorrei un maschio, perché con lui farei tutto ciò che da bambino non mi è stato concesso: giocare a calcio, con il trenino elettrico, fare le costruzioni. Gabriella vuole, invece, una femminuccia: stiamo ancora litigando sulla scelta”.

Il nuovo nome, scelto dall’ex concorrente del “Grande Fratello”, che apparirà all’anagrafe sarà Gabriele Dario, e lui stesso spiega: “Voglio aggiungere una cosa: Gabriele è nato dall’unione tra Elettra e Gabriella. Sono sicuro che Freud sarebbe andato a nozze se avesse esaminato il nostro caso. Gli avrei detto che, essendo maschio dentro, in Gabriella ho trovato non solo la compagna di vita e la mia amante, ma anche la madre che non ho mai avuto”.

Stefania Longo