Real Madrid: piacciono Maicon e Mou

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:35

L’uscita prematura agli ottavi di Champions League ancora brucia sui tantissimi tifosi delle Merengues e soprattutto sulla pelle di Florentino Perez, presidente dei Blancos, al quale non bastano le parole di Cristiano Ronaldo:  “Presidente, vinceremo la Liga” a tranquillizzare la sua delusione. Prevista, infatti, in casa madridista una nuova rivoluzione dopo le spese folli dell’ultima campagna acquisti estiva. La prima testa a cadere dovrebbe essere quella dell’attuale tecnico Pellegrini. Florentino Perez, sembra intenzionato a fare man bassa di giocatori dal campionato italiano e più precisamente si parla di Inter. I due obiettivi sono l’allenatore nerazzurro Josè Mourinho e il laterale brasiliano, forse in questo momento più forte al mondo, Maicon.  A dirlo il quotidiano spagnolo Marca. Secondo il giornale, il primo passo sarebbe stato fatto dal club spagnolo, riallacciando i contatti con l’agente del giocatore, Antonio Caliendo. Contatti che erano già iniziati la scorsa estate per capire la disponibilità del giocatore di trasferirsi a Madrid.  Maicon, 29 anni a luglio, avrebbe dato la disponibilità, pur rispondendo che in questo momento il suo unico pensiero resta l’Inter: in testa al campionato italiano e nei quarti di finale della Champions League. Certo è che, se Mourinho dovesse scegliere di vestirsi di Bianco, sarebbe ancora più facile convincere il giocatore a trasferirsi tra le fila dei Galacticos. L’esterno attualmente ha un contratto con i nerazzurri fino al 30 giugno 2012 ed è arrivato alla Pinetina nel luglio del 2006 dal Monaco. Il suo prezzo di mercato oscilla  tra i 25 e i 30 milioni di euro. Unico problema convincere l’Inter e soprattutto Massimo Moratti, vero estimatore del giocatore.  

Paolo Piccinini

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!