Uomini e Donne anticipazioni: Rajaa eliminata, troppe segnalazioni

L’esperienza di Rajaa a Uomini e donne pare giunta al termine. La ragazza, nel corso dell’ultima puntata registrata del trono blu, è stata eliminata da Marcelo senza troppi scrupoli. La motivazione? Scarsa fiducia. Ma vediamo nel dettaglio come si è arrivati a questo provvedimento definitivo.

L’intera puntata è stata incentrata prevalentemente sulla corteggiatrice, ancora una volta protagonista di una serie di segnalazioni riguadanti una sua probabile relazione al di fuori del programma.

La prima chiamata è giunta dal proprietario del locale in cui Rajaa aveva incontrato il suo ex compagno qualche settimana fa. Rajaa aveva giustificato il tutto dicendo che si trovava nel locale per un lavoro retribuito e che l’incontro con l’ex era stato el tutto casuale. Il proprietario ha però smentito questa versione dei fatti, dichiarando che Rajaa non ha affatto percepito alcuna somma di denaro e dunque si trovava in quel luogo solo ed esclusivamente per incontrare l’ex ragazzo.

Tuttavia, non è stata questa la segnalazione determinante: dopo poco tempo è giunta un’altra notizia che ha decretato l’eliminazione della corteggiatrice. La segnalazione è giunta da una donna, presentatasi direttamente in studio (ma rimasta dietro le quinte) che ha sostenuto di essere la convivente (da circa 10 anni) di un uomo che intrattiene una relazione con Rajaa dallo scorso agosto.

Le difese di Rajaa sono state piuttosto confuse e poco credibili: dopo la figuraccia della corteggiatrice, Marcelo ha deciso di eliminarla senza alcun ripensamento. A riprova della verità di quanto dichiarato dalla donna, c’è il fatto che Rajaa, nonostante Maria l’avesse incitata più volte, non ha voluto andare a chiarire la situazione con questa persona al di fuori degli studi. Come se la corteggiatrice avesse paura del confronto, insomma.

A quanto pare, per Marcelo il campo si restringe ulteriormente: se prima il dubbio era fra Rajaa e Stefania per un’eventuale scelta, ora l’esito del suo trono appare abbastanza scontato. Non ci resta che aspettare il momento propizio.

Mariasole Bergamasco