Home Spettacolo

Vladi difende Busi: “la reazione dell’Isola dei Famosi e della Rai è esagerata”

CONDIVIDI

L’ultima a scendere in campo sulla questione Busi è, con una lezione notevole di stile, Vladimir Luxuria: l’ex deputato e vincitrice della scorsa edizione dell’Isola dei Famosi ha infatti commentato la scelta da arte del direttore generale della Rai Mauro Masi di escludere in futuro Aldo Busi da qualunque programma della televisione nazionale a causa della pessima condotta dimostrata dallo scrittore nella scorsa puntata dell’Isola, quando ha lasciato le spiagge del Nicaragua dichiarando finita la sua missione e sparando a zero su Stato, Chiesa, adozioni e fisico (con ritocchini?) di Mara Venier.

La Luxuria ha ammesso che l’Aldo Busi Show si è rivelato più esagerato delle precedenti puntate (non ha caso ha rialzato il livello di ascolti) e di quanto  la decenza permetta; tuttavia nonostante il linguaggio e la forma utilizzati dallo scrittore, peraltro contestatigli durante tutta la sua permanenza sull’Isola, la reazione della Rai è stata certamente altrettanto iperbolica. Secondo Vladimir Luxuria infatti se dalla parte degli eterosessuali c’è un irruento come Vittorio Sgarbi a sostenere il ruolo di triviale mattatore, Aldo Busi poteva essere l’esponente della “categoria” (termine utilizzato dalla stessa Luxuria, che noi in primis non ci sentiamo di ritenere adatto) a cui lei stessa fa riferimento, dato che sebbene il suo comportamento non sia stato dei migliori nelle circostanze sopraindicate, Busi resta un uomo intelligente, (auto)ironico, anche se da non prendere troppo alla lettera.  Questo è quanto è stato dichiarato ai microfoni di “Ventura Football Club”, programma radiofonico condotto dalla padrona di casa dell’Isola dei Famosi su Radio1.

Se quindi i pareri su quanto deciso in Rai si dividono ancora di più, c’è da chiedersi pere quanto effettivamente si protrarrà l’esilio di Aldo Busi dai canali della televisione nazionale: dopo un tale polverone, siamo sicuri che la buona creanza (che la Rai dovrebbe dimostrare e supportare), gli interessi economici e l’auditel non riporteranno presto Busi negli studi televisivi dell’Isola e altri programmi?

Rossella Mazzanti