Berusconi: la legge elettorale funziona bene, non va cambiata

In una conferenza stampa a Firenze Berlusconi ha detto: “Io non ravviso la necessità di cambiare la legge elettorale attuale che ha funzionato”.  Ed ha sostenuto che “il sistema principale” della legge elettorale non è da modificare.

“Non escludo  che ci possano essere dei perfezionamenti ma non il cambiamento del sistema principale con l’esclusione delle preferenze”, ha aggiunto.

L.T.

Notizie Correlate

Commenta