Milan, che spreco. Ora la rimonta è difficilissima

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:16

Adesso Adriano Galliani e Leonardo fanno quasi capire che il pareggio contro il Napoli, tutto sommato, ci può stare. Ma c’è ben poco da stare allegri, in casa Milan, dopo il deludente 1-1 casalingo.

I rossoneri hanno letteralmente buttato la più grande opportunità di tutto il campionato. Non è assolutamente detto che il Milan avrà un’occasione così ghiotta per il sorpasso. Il calendario, da qui alla fine, non favorisce né i rossoneri né l’Inter. Non è retorica dire che una partita vale l’altra. E, dunque, un punto di vantaggio, quello che ha l’Inter, può essere fondamentale. Specie se si hanno gli scontri diretti nettamente a favore (i nerazzurri hanno vinto entrambi i derby…).

A sorpresa, questo campionato si sta rivelando più equilibrato di quanto si potesse pensare. Il Milan, con la partenza di Kakà e l’addio al calcio di Maldini, puntava per l’ennesima volta a un piazzamento utile per qualificarsi alla Champions. La Roma, vista la situazione economica disastrosa, ambiva a un piazzamento utile per l’Europa League. L’unica a pensare allo scudetto, oltre all’Inter, era la Juventus. Che, però, è fallita miseramente.

A nove giornate dalla fine l’Inter ha un solo punto di vantaggio sul Milan e quattro sulla Roma. Rossoneri e giallorossi non hanno saputo approfittare molto dei tanti passi falsi dell’Inter nelle ultime gare e possono sin da ora mangiarsi le mani. La Roma, prima della sofferta vittoria contro l’Udinese, aveva conquistato solo tre pareggi (disastrose le rimonte subite da Napoli e Livorno). Il Milan, nel girone di ritorno, ha vinto soltanto 5 delle 10 gare disputate. Nel derby si è fatto umiliare dall’Inter (0-2 nonostante la superiorità numerica). Contro il Napoli la grande opportunità, nonostante tutto, e forse immeritatamente, di balzare al comando. Potrebbe essere stata la prima e ultima possibilità di tornare a vincere lo scudetto. Perché se l’Inter torna a fare l’Inter, non c’è speranza per nessuno. Se poi Milan e Roma continuano ad avere caterve di infortuni, la rimonta, da difficile, si fa quasi impossibile.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!