Home Anticipazioni

Otto denunce per traffico di quadri falsi a Bergamo

CONDIVIDI

I carabinieri di Bergamo hanno denunciato alla magistratura otto tra avvocati, imprenditori e funzionari per traffico di quadri falsi. L’indagine era partita nell’aprile del 2009, in seguito alle rivelazioni di uno degli indagati che aveva il compito di ricreare opere di pittori di fama mondiale, rivendendole poi agli appassionati per poche centinaia di euro. Le indagini hanno portato alla luce un laboratorio per la contraffazione di opere d’arte, tra cui anche un De Chirico, intorno a cui ruotava un fiorente giro di investimenti in denaro.
di Antonella Gullotti