Primo trapianto di trachea su bimbo

Effettuato a Londra da un medico italiano, il primo trapianto di trachea al mondo.

L’operazione è stata effettuata con successo lunedì (ma è stata resa nota solo lo scorso venerdì mattina), all’Ospedale Great Ormond Street di Londra, su un bambino di circa 10 anni, che ha ricevuto una nuova, intera trachea.

Il chirurgo toracico Paolo Macchiarini, ha operato con il supporto  di un’equipe medica di specialisti inglesi e italiani, trapiantando l’intera trachea sulla quale ha utilizzato le cellule staminali del paziente ricevente per rigenerarla all’interno del suo organismo.

Il medico da gennaio opera nell’azienda ospedaliera universitaria Careggi di Firenze, dove dirige l’area progettuale di chirurgia toracica generale, rigenerativa e biotrapianti intratoracici.

Questa è la prima volta al mondo, che si riesce a trapiantare con successo un’intera trachea su un paziente così giovane.

Giulia Di Trinca