Uomini e Donne anticipazioni: tutti contro Samuele

Eccoci pronti anche stamane con le nostre tanto attese anticipazioni di Uomini e Donne, il fortunato talk show della de Filippi. Oggi le nostre anticipazioni riguardano il trono misto, new entry all’interno del programma a sostituzione del vecchio trono rosa.

Mentre il trono blu, ad esclusiva presenza di tronisti maschili, continua ad appassionarci con le vicende di Marcelo Fuentes e Federico d’Aguanno, il trono ad esclusiva presenza femminile è stato rimpiazzato da un trono in cui si alternano Ramona Amodeo, Samuele 1 e Samuele 2. Insomma, come è frequente nella nostra società del lavoro, anche Uomini e Donne registra una netta superiorità di presenza maschile  piuttosto che di presenza del gentil sesso. Ah, dannata società maschilista!

Batttute a parte, vediamo cosa è successo nell’ultima puntata registrata del trono misto, il cui protagonista indiscusso è stato il tronista ormai noto con il soprannome Samuele 1,  indispensabile per permetterne la distinzione dal Mecucci.

Il nuovo tronista, nonostante sia già padre e vanti alle spalle una storia di 10 anni, non ha affatto intimorito le corteggiatrici che, al contrario,  hanno dato vita ad  un’accesa competizione per conquistarne l’interesse. Nel corso della prossima puntata, assisteremo alle prime liti tra corteggiatrici, tutte molto accanite nei confronti di Luana. Sarà per il suo aspetto appariscente che le altre non riescono proprio a tollerarla?

Inoltre, la corteggiatrice, sarà protagonista di una sensuale esterna insieme a Samuele 1, in cui non mancherà anche di farsi conoscere per altri aspetti della sua personalità: la ragazza infatti, parlerà della sua vita familiare, spiegando quanto abbia sofferto per la morte della madre. Samuele si è dimostrato piuttosto coinvolto dall, al punto che, una volta finita la proiezione dell’esterna, in studio si è aperto un acceso dibattito sul suo comportamento da tronista. Il problema maggiore  imputatogli è quello di essere ugualmente attratto da tutte le corteggiatrici, non manifestando la minima differenza d’interesse a favore dell’una o l’altra. Di fronte a simili accuse, Samuele ha saputo difendersi bene e, come ha giustamente detto, dopo sole tre puntate è ancora piuttosto presto per avere una netta preferenza su qualcuna . O forse il problema è che lo spirito della ex alberga ancora dentro di lui e non accenna minimamente ad andare via?

Mariasole Bergamasco