Ambra Angiolini torna al cinema con “Immaturi”

Sono iniziate oggi le riprese di Immaturi, il nuovo lungometraggio di Paolo Genovese, che ha per protagonisti la strana coppia formata da Ambra Angiolini e Raoul Bova, che devono fare i conti con l’esame di maturità. Il cast in realtà è ricco di attori talentuosi, del calibro di Barbora Bobulova, Luca Bizzarri, Filippo Timi, Luisa Ranieri, Anita Caprioli, Paolo Kessisoglu, Ricky Memphis e Giulia Michelini.

Il film, le cui riprese dureranno 8 settimane tra Roma e dintorni, è prodotto da Marco Belardi per Lotus Production e da Medusa Film che lo distribuirà agli inizi del 2011.

Immaturi è una commedia in cui Giorgio, Lorenzo, Piero, Luisa, Virgilio e Francesca, ex compagni di scuola, si ritrovano dopo vent’anni a dover confrontarsi con la vita e con qualcosa che non è andato proprio nel verso giusto. 20 anni prima infatti erano compagni di scuola e soprattutto un gruppo, poi è successo qualcosa e il gruppo si è frantumato. Ma qualcosa sconvolgerà le loro vite: il Ministero della Pubblica Istruzione ha annullato il loro esame di maturità e lo dovranno rifare. Pena l’annullamento di tutti i titoli successivamente conseguiti.Una trama un po’ insolita per quella che si preannuncia come una commedia brillante e sentimentale.

Se Raoul Bova è apparso non poco tempo fa sul grande schermo nei panni di Alex in Scusa ma ti voglio sposare, l’ultima volta che abbiamo visto Ambra Angiolini al cinema risale a quest’inverno, in Ce n’è per tutti di Luciano Melchionna al fianco della splendida Micaela Ramazzotti, commedia di cui a dir la verità non s’è parlato molto.

Claudia Fiume