Grande esordio per “tUTTI PAZZI PER AMORE”

E’ arrivata  su Raiuno  la seconda, tanto attesa, serie di Tutti Pazzi per amore e subito vince la sfida degli ascolti tv della domenica sera.

La prima puntata conquista 5 milioni 396 mila spettatori nel 1/o episodio (share 19.98%) e 4 milioni 758 mila nel 2/o (23.76%).

Mentre su Canale 5 l’esordio di Fratelli Benvenuti ha avuto 3 milioni 783 mila spettatori nel 1/o episodio (13.82%) e 2 milioni 649 mila nel 2/o (12.50%).

Ottimi anche i risultati di share per Che Tempo che fa (4 mln 120 mila e 15.01%) e poi Report (3 mln 104 mila e 12.75%) punte di diamante di Rai Tre.

Degni di nota sono inoltre, nel prime time di Raiuno,  ‘I soliti ignoti’ di Fabrizio Frizzi che ha ottenuto 5.821.000 spettatori e il 21,06.

In seconda serata sempre sulla prima rete ‘Speciale TG1- L’inchiesta’ ha segnato 1.028.000 spettatori e il 10,69.

Nel pomeriggio di Raidue la trasmissione ‘Quelli che il calcio¿’ è stata seguita da 2.473.000 spettatori e il 15,31. A seguire molto bene ‘Stadio Sprint’ con 1.793.000 spettatori e l’11,74 di share, ‘Novantesimo minuto’ con 2.772.000 spettatori (16,07) e in seconda serata ‘La Domenica sportiva’ che ha realizzato 1.863.000 spettatori e il 12,44.

MA la rete Rai è soddisfatta del risultato soprattutto ottenuto dall’esordio di “Tutti pazzi per amore 2” che in questa serie ha visto numerosi cambiamenti il tutto condito sempre dai soliti inframezzi musicali.  Ecco il riassunto della prima puntata:

Paolo (Emilio Solfrizzi) e Laura (Antonia Liskova) continuano ad organizzare in maniera ossessiva il loro matrimonio. Michele riceve la visita del fratello Adriano (Alessio Boni), ma la fidanzata Monica (Carlotta Natoli)  sembra non esserne molto contenta, soprattutto perchè il fidanzato non le ha mai parlato.

All’interno della classe dei figli di Paolo e Laura, fa il suo ingresso la nuova compagna, il cui nome è Viola. Emanuele (Marco Brenno) ne rimane molto affascinato. Laura, avendo paura che anche questo matrimonio vada a rotoli, chiama una maga per sapere se tutto andrà per il verso giusto.  La maga circuisce sia lei che la collega Monica sostenendo che le due donne abbiano subito una fattura, che può essere tolta attraverso una contro fattura (il cui costo è di cinque mila euro). Le donne iniziano a raccogliere i soldi e chiedono una somma in prestito all’amica Rosa (Irene Ferri).

Aspettiamo ulteriori sviluppi.

Francesca Ceccarelli