Grande Fratello: Francesca Fioretti, “non ho mai amato Ferdi Berisa”

Nonostante la storia d’amore tra Ferdi Berisa e Francesca Fioretti, nata tra le mura della casa del Grande Fratello 9 e successivamente sotto i riflettori di riviste di gossip e programmi televisivi i quali hanno pompato (anche eccessivamente) il carattere fiabesco di questa relazione, sia finita oramai da alcuni mesi, nuovi particolari continuano ad emergere non tanto su quello che è ora, quanto su ciò che è stato.

In altre parole, sopratutto le continue ospitate nei salotti di Canale 5 della più bella concorrente del gf di tutti i tempi (come è stata proclamata alcune settimane fa), continuano a fornire elementi che delineano una storia d’amore che ha avuto caratteristiche completamente diverse rispetto a quel carattere fiabesco su cui hanno tanto puntato i media fino alla strappo dei due fidanzati a ridosso di Natale.

Le ultime dichiarazione dell’ex gieffina campana, resa nel corso della puntata di Verissimo del 20 marzo, smontano completamente quel castello di favole, di cui tanto si era parlato almeno fino a dicembre, con buona pace dei fan della coppia e di chi addirittura aveva creato dei forum a loro dedicati, sulla scia dell’immagine di Ferdi e Francesca che era stata fornita da giornali e programmi televisivi. Si, perchè si fino ad esso si era passati dalla convivenza e dell’amore sventolato in dichiarazioni ad un neutro “non eravamo fatti l’uno per l’altra“, ora si va addirittura ben oltre.

A rilanciare è stata ancora una volta la Fioretti (mentre al montenegrino va dato atto che qualsiasi cosa sia successo tra i due, comunque non ci sia alcuna voglia di continuare a parlarne e di continuare a ritornarci su).

La bella campana nel salotto di Silvia Toffanin, durante una di quelle tipiche chiaccherate a 360 gradi, (nel salotto erano presenti oltre alla conduttrice anche Giorgio Mastrota e Melita Toniolo), mentre il programma si avviava alla conclusione, ha risposto ad una domanda sul valore della sua relazione con Ferdi Berisa. Inizialmente la Fioretti si è limitata a dire il montenegrino “che non è stato l’uomo della sua vita“, ma la sorpresa più profonda l’ha riservata alla fine del suo discorso quando, incalzata da Mastrota, ha ammesso di “non averlo mai amato“. La Toffanin a questo punto, ha aggiunto “innamorata neanche” e la bella campana non ha avuto nulla da ridire.

Cosi finisce questa favola.

E.l.