“Io Canto”, Gerry Scotti fa il galante: “Auguro alla Clerici il meglio”

Ha chiuso i battenti l’ edizione numero uno del programma di punta del sabato sera Mediaset “Io Canto“, che ha scovato in giro per l’ Italia i migliori talenti canori in erba e che hanno dato sfoggio di sè e delle loro impressionanti capacità di interpretare brani storici, che fanno parte integrante del repertorio della musica italiana.

“Il Festival di Sanremo Under 16”, come lo definisce il suo conduttore Gerry Scotti ha proclamato vincitore il palermitano Cristian Imparato, mentre a Mirco Pio Coniglio e Chiara Sapienza è stato tributato il premio speciale della giuria.

In termini di ascolti, seppur di tutto rispetto “Io Canto” non è riuscito mai a battere la controprogrammazione Rai di “Ballando con le Stelle“, ma è un format Mediaset agli esordi televisivi ed avrà il tempo dovuto per crescere e farsi ulteriormente apprezzare.

“Devo ringraziare Canale 5, Roberto Cenci, questo programma che mi hanno ridato l’entusiasmo di condurre questo genere di spettacolo. Il fatto che fossero piccoli non toglie che noi abbiamo lavorato alla grande, come spesso neppure si fa con i grandi in televisione, che talvolta si devono accontentare di robetta” – afferma Gerry Scotti intervistato da TvBlog, poi anticipa i tempi e svela che presto andrà in onda la seconda edizione:

“Posso dirvi che la prima puntata dovrebbe andare in onda a partire dal primo sabato del prossimo gennaio 2011”.

Il conduttore lombardo non torna sulle polemiche cha hanno segnato il suo debutto a “Io canto”, preso di mira dalla critica per essere troppo speculare, a tratti identico a “Ti lascio una Canzone” di Antonella Clerici, ma con galanteria lancia i suoi auguri alla fresca reduce sul palco dell’ Ariston che a partire dal 27 marzo sarà impegnata nella terza edizione del programma canoro:

“In questo momento di auguri non ne ha bisogno. Ha condotto un Sanremo di successo, so che farà questo programma che andrà sicuramente bene, quindi le auguro di andare avanti così”.

Gionata Cerchiara