Mostra di Venezia 2010

Quest’anno dall’1 all’11 settembre 2010 si terrà l’edizione numero 67 della famigerata Mostra di Venezia, nella quale è previsto un interessante numero di cambiamenti, riguardanti in primo luogo le sezioni ufficiali.

Di sicuro resteranno la categoria competitiva (Venezia 67), il Fuori Concorso e il Controcampo Italiano, che forse, però, a livello di luoghi ed orari delle proiezioni, andrebbe almeno in parte rivisto. Sparisce, invece, definitivamente l’appuntamento con CortoCortissimo, a favore di un ampliamento di Orizzonti, che, a partire da questa stessa edizione, come conferma il comunicato ufficiale della Biennale, si apre a tutte le opere “fuori formato”, con una particolare attenzione nei confronti di quelle nuove vie dei linguaggi espressivi, volti a confluire nel cinema: si tratta di una sorta di linea di programma, completamente sprovvista di distinzioni di durata, o genere, dedicata a opere che sappiano esprimere la continua ridefinizione del cinema all’interno dell’odierno continente visivo.

La giuria sarà composta da cinque personaggi di spicco, i quali avranno l’onore di assegnare ai vincitori il Premio Orizzonti e il Premio Speciale della Giuria per i lungometraggi, il Premio Orizzonti Mediometraggio e il Premio Orizzonti Cortometraggio.

Come sempre siamo certi del fatto che anche questa sessantasettesima edizione della Mostra di Venezia sarà un grandissimo successo, perché la storia di tale manifestazione non ha mai deluso e, considerando i partecipanti, tantomeno deluderà oggi: grande spettacolo in uno dei contesti storico – culturali più belli al mondo, ma anche tanta, tantissima voglia di scoprire nuovi talenti del panorama artistico – cinematografico, sono gli elementi cardine sui quali si fonderà questo incredibile appuntamento della nostra impareggiabile cultura.

Fonte: Comunicato ufficiale della Biennale di Venezia.

Alice Sommacal