Uomini e Donne anticipazioni: bugie ed eliminazioni

Chi non si era fidato da subito delle parole di Rajaa, ci aveva visto giusto.  A quanto pare, la corteggiatrice si è giocata la sua ultima possibilità di rimanere all’interno del programma nel corso dell’ultima registrazione, in cui è stata cacciata definitivamente dal bel Marcelo Fuentes. Il motivo? Le sue bugie iniziano ad essere troppo spudorate persino per uno stratega com Marcelo.

Già nel corso delle scorse puntate Rajaa aveva suscitato forti dubbi nel tronista e nel pubblico, colpevole di intrattenersi ancora in un rapporto ambiguo con il suo ex. Ebbene, nel corso dell’ultima puntata, di cui vi anticipiamo i dettagli, Rajaa non ha più potuto negare l’evidenza di una sua storia con il famigerato ex compagno. La questione è stata aperta da una segnalazione giunta in studio, da parte del proprietario del locale in cui Rajaa avrebbe incontrato il suo ex la scorsa settimana; la corteggiatrice difatti, aveva dichiarato di trovarsi nel locale per lavoro e che l’incontro con l’ex non era stato minimamente programmato. Questa versione dei fatti è stata prontamente smentita dal proprietario della discoteca, che ha specificato che Rajaa non ha percepito alcun compenso, nè ha effettuato una prestazione lavorativa. Di conseguenza, la ragazza si trovava lì solo ed esclusivamente per vedersi con il ragazzo, non essendoci alcun altro scopo.

Successivamente, è arrivata la goccia che ha fatto traboccare il vaso: una donna ha dichiarato di convivere, da circa 10 anni, con un uomo che sostiene di avere una relazione con Rajaa da agosto. La segnalatrice ha preferito parlare da dietro le quinte, rifiutando di essere inquadrata ( a riprova che non aveva alcun interesse nell’apparire in tv) e Rajaa, dopo essere stata invitata da Maria a chiarirsi fuori dagli studi direttamente con quest’ultima, ha rifiutato di farlo. Ai più quest’atteggiamento è apparso troppo ambiguo e piuttosto spaventato: chi era presente afferma che si leggeva negli occhi di Rajaa la sua colpevolezza.

Insomma, a quanto pare le segnalazioni che avevamo pubblicato sin dall’inizio della comparsa di Rajaa, si sono rivelate veritiere: alla ragazza non interessava affatto avere una storia, ma unico scopo era ottenere visibilità. Come al solito, le bugie hanno il naso lungo ma le gambe corte. E questa volta sono state cortissime.

Mariasole Bergamasco