Aldo Busi, espulso dalla Rai, si difende

Lo scrittore Aldo Busi, ormai espulso dalle trasmissioni Rai con l’accusa di aver dato dell’omofobo al Papa, si difende: “Ma non mi riferivo a un papa specifico, bensì a un orientamento storico della Chiesa. Anche se, quando era cardinale, Ratzinger promosse in un documento la condanna più efferata dell’omosessualità. Da papa è certamente più cauto”.

Aldo Busi, così, è tornato in Italia,oltre che con dieci chili di meno, amareggiato per gli equivoci e le condanne espresse dopo la sua rinuncia al reality show di rai due.

Simona Leo