Caso Cucchi: Stefano sepolto ad insaputa della famiglia

CONDIVIDI

Stefano Cucchi il giovane romano morto nella notte tra il 15 e il 16 ottobre 2009 nel carcere romano di Regina Coeli in circostanze ancora poco chiare,  sarebbe stato sepolto ad insaputa della famiglia.

A rivelarlo è la sorella del giovane, la quale sosterrebbe di aver saputo dopo dieci giorni della sepoltura del fratello. Stefano era stato arrestato dai carabinieri il 15 ottobre scorso perché trovato in possesso di sostanze stupefacenti.

Secondo la donna si tratterebbe di un nuovo abuso a carico della famiglia Cucchi.

Viviana Cimino