Film in televisione: “La verità è che non gli piaci abbastanza”

Questa sera, alle ore 21:00, il canale satellitare SkyCinema +24 trasmetterà la commedia, del 2009, “La verità è che non gli piaci abbastanza” (titolo originale “He’s just not that into you”). La pellicola, diretta da Ken Kwapis, è interpretata da un cast di stelle tra cui spiccano Jennifer Aniston, Ben Affleck, Drew Barrimore e Scarlett Johansson. L’idea del film è tratta dall’omonimo manuale di auto-aiuto scritto a quattro mani da Greg Behrendt e Liz Tuccillo, gli sceneggiatori del telefilm cult “Sex and the city” che, insieme alla pellicola rivelazione, indaga sulle interazioni tra uomo e donna.

Varie storie parallele fanno intrecciare le vite di nove personaggi tra appuntamenti al buio, telefonate, tradimenti, abbandoni e amori inattesi. Mentre Gigi viene istruita da Alex sul perchè di alcuni atteggiamenti maschili, Beth vorrebbe sposare Neil, ma il ragazzo non dimostra la minima intenzione di farlo; Ben, intanto, tradisce Janine con Anna, la sua seducente maestra di yoga…

Commedia divertente e amara in cui nove personaggi sono sufficienti ad illustrare l’immenso divario e le logiche incomprensibili che intercorrono tra uomo e donna. Nella pellicola l’universo femminile prevale, di gran lunga, su quello maschile in quanto a emozioni, riflessioni e… luoghi comuni! La conclusione del film, come delle acute riflessioni degli sceneggiatori e del regista è questa: mentre la donna si interroga sulle faccende amorose, cercando una spiegazione ai numerosi atteggiamenti maschili di indifferenza, l’uomo ne dà un’unica spiegazione: se non ti richiama, se non vuole stare cone te è perchè…”non gli piaci abbastanza!“.

Bando alle riflessioni volte a scrutare nel profondo delle coscienze maschili. Ragazze, dobbiamo arrenderci al fatto che gli uomini siano delle creature semplici: non faranno mai quello che non hanno voglia di fare e se vorranno lasciarci sarà solo perchè non ci amano. Ma in fondo in fondo, non è che siamo anche noi fatte così?

Valentina Carapella