Igienisti dentali sui Frecciarossa per insegnare la corretta pulizia dei denti

Presentato oggi a Roma il servizio gratuito di consulenza sulla corretta igiene orale che partirà sui treni FrecciarossaDal 23 al 29 marzo Trenitalia offre infatti un servizio di consulenza sulla salute della bocca, che si svolgerà sui treni Milano-Roma delle 8.30 e Roma-Milano delle 14.00. Il servizio, primo e unico nel suo genere, è offerto ai viaggiatori da Colgate-Palmolive Italia, con la consulenza dell’Aidi (Associazione Igienisti Dentali Italiani) e con la collaborazione del Gruppo Fs. Esso è stato inoltre creato nell’ambito del Mese della Salute Orale, che in Italia giunge alla sua decima edizione.
Dal 23 al 29 marzo su Frecciarossa un servizio gratuito di consulenze sull'igiene orale

Un team di igienisti dentali sarà a disposizione dei viaggiatori per un consulto gratuito e personalizzato sulla corretta igiene della bocca e sugli stili di vita sani, anticamera della salute di tutto l’organismo. Comodamente seduti nel salottino di prima classe dei treni ad Alta Velocità, ciascuno potrà ricevere utili consigli per una migliore igiene orale quotidiana come tecniche di spazzolamento efficaci, trattamenti sbiancanti, sigillature e fluoro-profilassi, oltre a importanti informazioni sugli stili di vita sani (impatto di fumo e alcol sui denti), e sulla relazione tra igiene orale e tutela della salute a livello sistemico.

” Con questa nuova iniziativa – ha commentato l’amministratore delegato di Colgate-Palmolive Italia, Vinod Nambiar – vogliamo dare ai nostri consumatori buoni consigli sull’igiene orale. In treno c’è modo di utilizzare il lasso di tempo vuoto per occuparsi di altro, tra cui la propria salute. La nostra azienda è impegnata da 10 anni in Italia e da quasi 200 anni in tutto il mondo per promuovere la salute orale; con questo progetto infatti, attraverso la collaborazione con i professionisti del settore, vogliamo offrire ai nostri consumatori, utenti dei treni, un nuovo “servizio viaggiante”. Marialice Boldi, presidente dell’Aidi, definisce questa iniziativa “popolare” e accessibile a tutti i passeggeri in quanto “ci sono tariffe accessibili a tutti” . E’ un’opportunità che ci permette di raggiungere un maggior numero di persone e che dà modo ai nostri professionisti di qualificarsi sul largo pubblico”, ricordando inoltre agli italiani che un sorriso “malato” può essere la spia di altri disturbi.

L’attenzione all’igiene orale prosegue poi in stazione: sempre dal 23 al 29 marzo visite odontoiatriche e consulenze ortodontiche gratuite a cura della SIDO (Società Italiana di Ortodonzia) in un apposito temporary store di Roma Termini e informazioni sull’igiene orale presso l’Information Point di Milano Centrale.

Adriana Ruggeri