Amici 9, la finale è tutta canterina e si apre la caccia al vincitore

E’ fissata per lunedì prossimo l’ attesissima finale del talent show di Canale Cinque, “Amici” che incoronerà il vincitore della nona edizione. La semifinale ha già emesso i suoi verdetti, tra le lacrime dell’ insegnante di ballo Garrison e la delusione della stessa conduttrice Maria De Filippi, l’ escluso dai magnifici quattro è stato Stefano De Martino, ultimo ballerino superstite nella scuola ed eliminato al televoto popolare, che gli ha preferito Pierdavide Carone.

Ed a poco o niente sono servite le parole di commiato della De Filippi che ha congedato l’ ex ballerino della squadra bianca con un “Sei comunque il miglior ballerino di quest’ anno”; il nocciolo della questione, che sta diventando un vero cruccio per gli autori è che anche in questa edizione la classe dei cantanti ha surclassato quella dei ballerini e, dati alla mano, il talent show ha da sempre sorriso al canto piuttosto che alla danza.

I precedenti parlano chiaro e su 8 edizioni, solo due sono stati i ballerini che sono riusciti nell’ impresa di trionfare in finale, Leon Cino nella terza edizione ed Ivan D’ Andrea nella quinta, per il resto dalla scuola sono usciti solo talenti canori, nell’ ordine: Dennis Fantina, Giulia Ottonello, Antonio Spadaccino, Federico Angelucci, Marco Carta ed Alessandra Amoroso al cospetto dei vari Agata Reale, Ambeta Toromani, Marianna Scarci, Sabrina Ghio e Francesco De Simone che sono approdati alla finale a due, sfiorando il sogno della vittoria, poi sfumato alla preferenza popolare, evidentemente più sensibile al trasporto musicale che tocca con più facilità le nostre emozioni, rispetto ad una godibile e ben eseguita coreografia di Garrison, Celentano o Steve La Chance.

Maria De Filippi ha promesso solennemente che dalla prossima edizione verranno organizzati due circuiti separati tra la classe di ballo e di canto, in modo da garantire una presenza omogenea in finale di entrambe le categorie.

Per quanto riguarda quest’ anno, Emma Marrone ha conquistato la vetta della classifica di gradimento per la prima volta in assoluto, scalzando il veterano Matteo Macchioni scivolato al terzo posto e scavalcato dalla coinvolgente Loredana Errore, mentre il cantautore del futuro Pierdavide Carone, che ha già avuto la sua soddisfazione mettendo la firma sul brano vincitore alla sessantesima edizione del Festival di Sanremo, è al momento ultimo e sembra avere meno chance per vincere il programma.

La corona d’ alloro sembra dunque essere una questione a due e sia Emma che Loredana giocheranno tutte le loro carte, dando il meglio, per giungere prime e ricalcare le orme dei loro predecessori di successo, quali Marco ed Alessandra.

Gionata Cerchiara