Amici 9: resoconto puntata (24-03-2010 quarta parte). L’entusiasmo di Loredana per ‘L’ho visto prima io’


Al rientro in casetta Loredana e Matteo si abbracciano commossi. Erano in due all’uscita e in due sono rimasti. Solo una settimana li divide dall’ultima puntata e dall’agognato ritorno a casa dagli affetti più cari.

La cantante nata a Bucarest è comprensibilmente di ottimo umore e invita l’ex compagno di squadra ad esultare con lei per il traguardo raggiunto: “Gioiamo ci manca poco e dobbiamo restare concentrati per questa finale. Esultiamo e facciamo le valigie che la prossima settimana andiamo a casa!”.

Successivamente al video box si parla dell’approdo in finale, e Loredana rende conto dei suoi tanti motivi di gioia: “Sono in finale è quello che mi rende felice e orgogliosa è portare a termine una cosa che ho iniziato. È un po’ il mio carattere voler finire quello che ho cominciato. Sono entusiasta di questa possibilità magnifica. Che sia stato presentato il cd, il duetto con Pino Daniele che è stato veramente magico”.

Come Emma e Pier Davide, anche Loredana è contenta della risposta del pubblico all’esordio del suo ultimo inedito. L’ho visto prima io è il nuovo singolo scritto per lei da Biagio Antonacci e contenuto nel suo primo Ep, Ragazza occhi cielo. Loredana, ammette che c’è qualcosa da sistemare nella sua esecuzione, ma ne è molto fiera e ce lo presenta così: “Il mio nuovo inedito si chiama L’ho visto prima io e lo ha scritto per me Biagio Antonacci. È un brano molto leggero e credo che resti facilmente all’orecchio. Deve sicuramente prendere più forma in me, ma credo sia andata bene. È una sfida con me stessa riuscire a fare questo brano con leggerezza perché è quello che l’autore ci ha messo. Per lui è una scommessa e lo è anche per me. Vedremo come andrà”.

E a proposito di pezzi belli, altra nota sorridente della serata, è stata per la cantante l’esibizione su un pezzo di una famosa ex  di Amici,  Karima: “Ho sentito molto l’esibizione in Come in ogni ora perché è il genere che mi piace cantare. È un po’ soul e ha anche una bella anima”.