Aspire Ethos , il nuovo Acer scende in campo

Uno dei più importanti e conosciuti marchi mondiali leader del settore informatico , la Acer , in una conferenza stampa presso Milano , ha ufficialmente presentato una nuova linea di notebook , che andrà ad occupare la già folta e nuomerosa famiglia di desktop e laptop : si tratta dell ‘ Acer Aspire Ethos , disponibile in due modelli , il 5943G e il top di gamma , l’8943G.

A prima vista , colpisce il nuovo design che l’ azienda taiwanese ha progettato per la sua nuova invenzione , molto pulito e che punta al minimo indispensabile , poichè mancano i tasti rapidi ; è caratterizzato dal bellissimo effetto che crea il contrasto tra il nero che ricopre il corpo del computer e l’argento che caratterizza la tastiera.

Da un punto di vista più propriamente tecnico , i nuovi Acer Aspire 5943G ed 8943G sono disponibili con uno schermo da 15 , 4 pollici con risoluzione 1366 x 768 pixel ( Hd Ready ) oppure da 18 pollici con risoluzione 1920 x 1080 pixel ( parliamo di un Full Hd ) e sono equipaggate con le schede video della Ati , le Radeon Mobility HD5000 , che assicurano notevoli prestazioni nei contenuti multimediali , come audio , foto e video , ma anche nei videogiochi , garantendo maggior fluidità e miglior frame , anche con applicazioni intense come AutoCad , il programma dedicato alla grafica professionale 3D.

Questi portatili , inoltre , sono dotate della miglior connettività di rete possibile , poichè dispongono dei protocolli Wi-fi 802.11 n ( la versione più recente , che garantisce velocità di connessione fino a 108 mb/s ) , Bluetooth 2.1 + EDR ed una porta Gigabit Lan.

Il comparto audio è degno di lode ; infatti troviamo un completo sistema 5.1 integrato , con subwoofer , che assicura bassi profondi ed alti intensi , come se foste al cinema…

Infine è da segnalare la presenza dei nuovi processori della Intel , i Core i5 ed i7 , che , con una potenza totale massima di 7 Ghz circa , assicurano velocità straordinarie , anche con più programmi aperti contemporaneamente.

Al momento , però , non si conoscono prezzi e disponibilità di uscita in Italia.

Davide D’Alessandro