Milan, Berlusconi:” Balotelli è un grande, ha una faccia da rossonero”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:17

Balotelli continua a far parlare di sè. Dopo aver ricevuto il tapiro d’oro dalla squadra di Striscia la notizia è tornato protagonista. Dovrebbe far parlare per le sue prestazioni e per i suoi goal e invece continua a destare interesse a causa della sua presunta fede milanista. Super Mario ha ricevuto in dono la maglia del Milan e non ha esitato un attimo nell’indossarla. Sulla questione ha voluto dare la sua opinione anche il Presidente Silvio Berlusconi. Ai microfoni di Telelombardia ha rilasciato le seguenti dichiarazioni. A proposito di un possibile arrivo in casa Milan dell’attaccante che attualmente milita nel club interista: Non lo so, non lo dovete chiedere a me. Comunque ha una faccia molto simpatica: una faccia rossonera“.

Il tapiro d’oro è stato consegnato anche al Presidente interista Massimo Moratti. Risulta al quanto singolare che un giocatore interista accetti di buon grado di indossare la maglia rossonera. L’attaccante non sarà della partita questa sera: “Non è in forma – ha detto Moratti all’inviato di ‘Striscia’ minimizzando le recenti esclusioni del giocatore – Ci sono dei momenti in cui non si è in forma nè di fisico nè di testa“. A proposito dei  rapporti tra il giocatore e l’allenatore interista Mourinho : “Non sono l’uno contro l’altro“.

Il povero Balotelli è diventato una vittima del sistema mediatico. Introno a lui si stanno creando delle  situazioni spiacevoli. Anche l’agente del calciatore, Raiola, sottolinea il fatto che da uno scherzo si è passato a ingigantire la cosa in modo troppo esagerato. Un giovane di 19 anni a volte magari non si rende conto che le sue azioni possono portare a delle conseguenze negative. Queste alcune considerazioni dell’agente interista: “Noi vogliamo un po’ di pace attorno al ragazzo. Non è questo che ci serviva. Spero che i tifosi capiscano che è tutto uno scherzo. Non possiamo prendere in maniera seria un programma satirico come Striscia. Lui vuole migliorare il rapporto. Però servono le due parti per migliorarlo. Non può farlo da solo”.

 

Filomena Procopio

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!