Cassano “bambini non fate come me, studiate”

“Non fate come me”, sono queste le parole che Antonio Cassano ha rivolto ai bambini presenti, in un hotel di Bari, alla presentazione del “Progetto Mus-e Bari”. Progetto che prevede un programma di integrazione fra i bambini italiani e stranieri. “Sono molto contento di appoggiare questa iniziativa per i bambini di Bari e presentarla qui, nella mia città, mi rende molto orgoglioso”. “L’unico consiglio che posso dare ai bambini e’ di non fare lo stesso errore che ho fatto io, che non andavo a scuola e non studiavo. Io sono stato fortunato, spero che anche altri possano avere la mia stessa fortuna, ma in caso contrario bisogna buttarsi nello studio che e’ molto molto importante”.

Questa sera, il fantasista della Sampdoria, sarà impegnato proprio a Bari nella partita Bari-Sampdoria.

Alessandro De Filippo