Cassano: segna poi chiede scusa

Durante il primo tempo del match di serie A Bari Sampdoria, il fuoriclasse blucerchiato Antonio Cassano segna un gran goal al minuto numero 20 proprio al pubblico che lo ha visto crescere. Vistosamente emozionato, il barese non ha esultato e prontamente ha chiesto scusa ai tifosi della città natale. Bel gesto che viene subito apprezzato e applaudito da tutto il S.Nicola mentre lo stesso Cassano si mostrava molto commosso. La partita è terminata con la vittoria del Bari sulla Sampdoria per 2 a 1.

Luca Pallanti