Probabili formazioni Napoli-Juventus: Del Piero recupera

Per la gara di campionato di domani sera a Napoli, Alberto Zaccheroni può sorridere nonostante l’infermeria resti comunque piena: Del Piero, Chiellini e Manninger sono tornati a disposizione. Il capitano ha recuperato dalla distorsione alla caviglia patita domenica sera in uno scontro di gioco con Storari, Chiellini torna a disposizione dopo il risentimento muscolare patito contro la Fiorentina il 6 marzo scorso, mentre Manninger, sebbene non sia ancora al 100%, deve rientrare per forza di cose. Buffon è ancora fermo ai box, mentre Chimenti si è fratturato il 5° metacarpo della mano destra tirando un pugno contro il tavolo degli spogliatoi nel post partita di Genova. Per precauzione iltecnico bianconero avrebbe peferito lasciare ancora riposare l’austriaco dopo la distrazione al retto femorale della coscia destra, ma i bianconeri sono in piena emergenza tra i pali e dunque non c’è possibilità di scelta. Non ce l’hanno fatta Iaquinta e Salihamidzic, fermati da una contrattura muscolare. Insieme a loro, a Torino, restano anche Gianluigi Buffon, che sta migliorando ma non è ancora disponibile, Antonio Chimenti e Martin Caceres. Considerando che anche Legrottaglie è squalificato, mentre Sissoko è a Parigi per dare man forte alla moglie, colpita da un grave lutto famigliare, scelte quasi obbligate per Alberto Zaccheroni contro la formazione di Walter Mazzarri. Convocati anche Amauri, Giovinco e Paolucci, oltre a tre Primavera (i portieri Pinsoglio e Piccolo, nonchè il centrocampista Marrone). Quasi sicuramente il tecnico bianconero insisterà sul 4-3-2-1, con Diego e Candreva alle spalle di Trezeguet. Del Piero andrà in panchina visto che ha recuperato all’ultimo dalla distorsione alla caviglia e, a detta dello stesso Zac, non è in grado di giocare più di due partite consecutive. Walter Mazzarri, invece, sembra intenzionato a ripetere l’esperimento Lavezzi centravanti e schierare la difesa a tre, con Campagnaro a sinistra, come contro il Milan. Zuniga probabilmente prenderà il posto di Dossena al centro del campo.

Formazioni
NAPOLI (3-4-2-1)
: De Santis; Campagnaro, Cannavaro, Grava; Maggio, Gargano, Pazienza, Zuniga; Hamsik, Quagliarella; Lavezzi. Panchina:  Iezzo, Rinaudo, Rullo, Maiello, Bogliacino, Cigarini, Denis. All. Mazzarri
Squalificati: nessuno
Diffidati: Aronica, Pazienza
Indisponibili: Santacroce, Dossena, Hoffer, Aronica

JUVENTUS (4-3-2-1): Manninger, Zebina, Cannavaro, Chiellini, Grosso; Puolsen, Felipe Melo, Marchisio; Diego, Candreva; Trezeguet. Panchina: Pinsoglio, Grygera, De Ceglie, Camoranesi, Giovinco, Del Piero, Amauri. All. Zaccheroni
Squalificati: Legrottaglie
Diffidati: Camoranesi, Diego, Salihamidzic e Sissoko
Indisponibili: Buffon, Chimenti, Caceres, Salihamidzic, Iaquinta

Andrea Bonino