Amici 9: resoconto puntata (25-03-2010 seconda parte). Pierdavide sei quello che scrivi: una Superstar!


Giornata di sorprese anche per Pier Davide. Dopo che Emma, prima, e Loredana, la scorsa settimana, hanno ricevuto l’anteprima dei loro Ep in uscita, anche il cantautore scarta la sua prima fatica, da domani in tutti i negozi di dischi: Una canzone pop. A commuoverlo però, più che il traguardo raggiunto, sono le parole della lettera che gli recapita Maria De Filippi.

A Pier Davide viene recapitata una scatola. Questa contiene, oltre al Cd di Pier Davide, una lettera di Maria.

Una volta hai detto “non sono bravo con le parole, mi riesce meglio scriverle”: un po’ è vero. Ma tu sei quello che scrivi e quello che scrivi è puro. Scrivi con umiltà e sentimento, scegliendo e accostando parole semplici e calde, capaci di creare emozioni e immagini. Spazi tra due mondi che solo apparentemente sono lontani, l’ironia e il sarcasmo non appartengono a chi non sente, ma a chi sente di più e, dopo aver cercato a lungo delle risposte che a volte non si possono trovare, si rifugia in una distanza solo apparente ma non certo vera. Quando ti guardo, i tuoi occhi parlano di una dolce, intensa malinconia e, quando le parole ti toccano, le tue guance si colorano come quelle i un bambino. La voglia è quella di abbracciarti e provare ad aiutarti, ma il rispetto dell’importanza che tu dai ai tuoi sentimenti mi hanno sempre frenato. La tua timidezza sul palco quando, mentre canti, alzi leggermente il sopracciglio e il braccio sinistro per me altro non è che rispetto delle parole che scrivi e delle persone che ti ascoltano. Sono felice di averti conosciuto e spero che lo sia anche tu e ogni volta che ti ascolto lo penso sempre di più. Oggi ascoltati un po’ anche tu!! Un bacio Maria

Dopo aver letto queste belle parole al cantautore non resta che mettersi comodo, tirare un sospiro e ascoltare la canzone del suo Ep più adatta al caso: Superstar.