Home Anticipazioni

Camorra: Sequestro per 50 mln per gli Schiavone

CONDIVIDI

Napoli, 25 mar.  – Sono stati sequestrati dai carabinieri dei Comandi provinciali di Casera e Modena beni per un valore complessivo di 50 milioni di euro.  Tra i beni si annoverano immobili, terreni, società, esercizi commerciali, ditte individuali, rapporti bancari e polizze assicurative.

Il gip del Tribunale di Napoli ha emesso il provvedimento su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia e riguarda il gruppo Schiavone, affiliato dei Casalesi.

Sono circa 90 gli indagati tra la provincia di Modena ed il Casertano. Il sequestro è stato possibile a seguito delle indagini patrimoniali avvenute come prosecuzione dell’indagine che il 15 luglio 2009 portò all’arresto di 44 persone appartenenti al gruppo capeggiato da Francesco Schiavone, detto ‘Sandokan’ , distribuite su tutto il territorio nazionale.

L.T.