Film in televisione: torna Wes Craven con “Cursed-il maleficio”

Domenica 28, alle ore 06:00, il canale satellitare SkyCinema Hits trasmetterà il film horror, del 2005 “Cursed-il maleficio” (titolo originale “Cursed”). La pellicola, è diretta dal maestro del genere splatter, Wes Craven ed è interpretata da Christina Ricci (“Il mistero di Sleepy Hollow”) e Jesse Eisenberg. Della produzione si è interessato Kevin Williamson, lo stesso produttore del telefilm cult “Dawson’s creek”.

E’ una notte di luna piena a Los Angeles. Allie (Christina Ricci) e suo fratello minore Jimmy (Jesse Eisemberg) tornano a casa in auto. Per una banale distrazione, Ellie finisce per investire un animale selvatico e urtare l’auto che le stava davanti. Finiti fuori strada, i due cercano di aiutare la ragazza alla guida dell’altra macchina ma, prima di poterla estrarre dalle macerie, la vedono mentre viene sbranata da un enorme lupo che ferisce anche Ellie e Jimmy. Appurato che si trattava di un lupo mannaro, i due ragazzi hanno poche ore di tempo per cercare di salvarsi dalla maledizione che li ha coivolti…

Difficile credere che dietro la macchina da presa di questo B-movie compaia l’autorevole nome di Wes Craven. Infatti il regista, reduce da successi come “Scream”, “Nightmare” e “Le colline hanno gli occhi”, si cimenta, ora, in un filmetto per adolescenti privo di suspence, terrore e profondità. Colpa anche dei malintenzionati tagli della censura, “Cursed” è poco meno di una black comedy e non ha nulla del thriller. Tuttavia, il successo al botteghino è stato notevole. Merito dell’autorevolezza di Craven e della presenza, come protagonista, di Christina Ricci? Non solo. Il pubblico è stato catturato dalla presenza di attori resi celebri da altrettanto celebri serie televisive: il Pacey di “Dawson’s creek”, il Milo Ventimiglia di “Heroes” e “Una mamma per amica”, il Lex Luthor di “Smalville” e la Cristina Anapau di “Cruel intentions 3” solo per citarne alcuni…

Valentina Carapella