Fisica, Cern: si tenta collisione tra protoni

E’ prevista per il prossimo 30 marzo al Cern (Centro europeo di ricerca nucleare) di Ginevra la collisione frontale tra protoni con un livello di energia mai raggiunto prima. L’esperimento verrà eseguito nel Large Hadron Collider (Lhc), il grande acceleratore di particelle all’interno del quale venerdì scorso è stato raggiunto il record mondiale mettendo in circolo fasci di protoni con un’energia tre volte superiore al livello massimo raggiunto fino a oggi. Lo “scontro” avrà lo scopo di analizzare le particelle risultanti e cercare di comprendere meglio quel mistero che è l’universo.
Antonella Gullotti