Obama: preso l’hacker di Twitter

E’ stato arrestato nella Francia centrale l’hacker che ha violato l’account Twitter del presidente degli Stati Uniti Barack Obama. Il pirata informatico è un giovane francese di venticinque anni e, a quanto pare, predilige le “vittime” illustri. Oltre a Obama, anche personalità dello spettacolo, come la cantante Britney Spears. Non è ancora stata resa nota l’identità del ragazzo, ma solo il suo nickname, “Hacker-croll”. Intanto, Obama è alle prese con la riforma della sanità: ha firmato ieri un ordine esecutivo per fare in modo che il denaro pubblico non venga utilizzato per finanziare gli aborti.
Antonella Gullotti