Antonella Clerici è fiera e materna: “Sono una donna Rai; Ti lascio una canzone e La Prova del Cuoco sono mie creature”

L’ incoronazione a personaggio femminile dell’ anno, nell’ ambito televisivo e il successo a tutto tondo, critiche a parte, ottenuto dalla conduzione della sessantesima edizione del Festival di Sanremo, hanno consacrato a tutti gli effetti il momento d’ oro che la conduttrice lombarda Antonella Clerici sta vivendo.

La volitiva e capace presentatrice del piccolo schermo, punto di riferimento indiscusso dei palinsesti Rai, non si ferma un attimo e già da domani prenderà in consegna le sorti della terza edizione di “Ti lascio una canzone“, in diretta in prima serata su Rai Uno dall’ Auditorium di Napoli, con Claudio Baglioni, Valerio Scanu e Sylvie Vartan a ricoprire il ruolo di ospiti d’ eccezione dell’ esordio stagionale.

“Mi sento una “donna Rai”. Volevo un Festival che mi assomigliasse il più possibile. Ho potuto realizzare il mio desiderio in tutto e per tutto.
Rifarei tutto dall’ inizio alla fine. Come ho detto poco fa ho condotto il Festival che avevo sempre voluto fin dall’ inizio, davvero meglio di questo non potrei desiderare altro” – afferma Antonella sul Festival canoro appena archiviato ed intervistata da TvBlog prosegue tirando le orecchie al regista Roberto Cenci e al conduttore Gerry Scotti per il programma clone “Io canto” che ha chiuso i battenti sabato scorso:

“Vedendo Io Canto sono rimasta malissimo. Era esattamente la fotocopia di TLUC. Lo ha ammesso lo stesso Scotti. È stato come vedere un mio programma su un’ altra rete, come avere le traveggole. Ma è anche lusinghiero: si copia quello che è bello”.

La Clerici conclude con una battuta riassuntiva su quello che le viene proposto dall’ azienda e quello che vorrebbe realmente condurre, un gap che è destinato a far discutere ma che presto troverà una soluzione:

“Non penso né a Domenica In, né a La Vita in Diretta. Mi piacerebbe La Prova del Cuoco, ma non voglio forzare troppo, rispetterò la scelta dell’azienda. Ti lascio una Canzone e La Prova del Cuoco li sento miei”.

Gionata Cerchiara