Berlusconi: busta sospetta alla villa di Macherio

Una busta contenente una polvere non ancora identificata è stata recapitata intorno alle 12.30 alla villa di Macherio del Premier. Secondo le prime informazioni, la missiva sarebbe rivolta personalmente al Presidente, anche se ormai la villa è abitata solo da Veronica Lario. Sarebbe stato lo staff che lavora alle dipendenze della signora ad aver aperto la busta, che però pare non contenere nessuna rivendicazione. La polvere è stata prelevata dal Nucleo batteriologico chimico radiologico dei vigili del fuoco di Milano, giunti sul posto insieme con i carabinieri di Monza. Sarà poi analizzata in appositi laboratori medici.
Antonella Gullotti