I Miami Heat asfaltano i Chicago Bulls

Ieri, i Chicago Bulls hanno subito una sonora sconfitta esterna ad opera dei Miami Heat. Infatti, i padroni di casa si sono aggiudicati la vittoria con un pesante: 103 – 74. Degne di nota le prestazioni di Dwyane Wade (12 punti e 10 assist) e quella di Jermaine O’Neal (24 punti) .

Com’è facile immaginare, questo cambia gli equilibri in campionato e ridisegna la classifica: Miami salda al sesto posto, seguita dai Toronto Raptors che godono di due punti di vantaggio rispetto a Chicago ottava.

Gianluca Agnello